Galleria - Le Radio di Sophie - Gallery

 

Imca Radio IF51 "Nicoletta"

Bella fuori... Perfetta dentro

La produzione Imca Radio, cominciata intorno al 1935 e proseguita con alterne vicende fin dopo la Guerra, fu sempre rivolta alla realizzazione di apparecchi multigamma di classe professionale. L'apparecchio di questa pagina, il famoso modello IF-51 "Nicoletta", fu commercializzato alla fine degli anni '40 ed Ŕ uno degli ultimi prodotti della famosa Casa fondata dall'ing. Filippa. Il nome femminile fu imposto dallo stesso Filippa in onore della figliola appena nata.

Come per gli altri modelli Imca Radio, col nome Nicoletta non venne designato un solo modello di ricevitore, ma una vera e propria linea di produzione, scandita da diverse serie sempre al passo con la tecnologia. Il modello qui presentato Ŕ quello della IV serie, prodotta intorno al 1952. E' una supereterodina a 5 valvole rimlock ECH42, EF41, EBC41, EL41, AZ41, montate secondo lo schema classico in uso nel dopoguerra. La caratteristica che rende questo ricevitore particolarmente interessante Ŕ il sistema di "bandspreading" (allargamento di banda), che permette la sintonia fine ed accurata anche nelle gamme delle onde corte, notoriamente difficili da sintonizzare. La sintonia si effettua con due manopole, poste in basso ai due lati della scala circolare, che fanno capo a due gruppi di condensatori variabili. La manopola di destra aziona il solito condensatore variabile doppio ed un indice (sintonia "grossa"); quella di sinistra aziona un secondo condensatore variabile di capacitÓ minore ed un secondo indice (sintonia "fine"). Le foto di qui sopra mostrano la scala parlante e un particolare del doppio equipaggio di sintonia (fai clic sulle immagini per vederle meglio).

Il mobile Ŕ di forma allungata ed armoniosa, resa piacevole da una simmetria piuttosto insolita per quell'epoca, ed Ŕ rivestito in noce, radica di noce e palissandro, secondo la tradizione delle radio italiane. 

L'esemplare mostrato in questa pagina appartiene alla collezione di Ottavio Cocco (Cagliari), che ringraziamo per la disponibilitÓ.

Per ulteriori informazioni scrivi a Leonardo

 

 

Se sei arrivato qui tramite un motore di ricerca o ti sei perso: Pagina Principale

Got lost? Go to the Homepage!